Cerca
Close this search box.
agenzia formativa

Microlearning: cos’è e come funziona. Una risposta efficace all’apprendimento? Siforma risponde.

microlearning

Tabella dei contenuti

Il microlearning è una nuova modalità per erogare i corsi di formazione. Tale modalità non si sostituisce agli attuali metodi di formazione, bensì si integra nei corsi di formazione come introduzione al corso o come successivo apprendimento in pillole. In entrambi i casi, l’obiettivo è garantire l’apprendimento degli studenti e far sì che tale apprendimento risulti più duraturo oltre che efficace nel tempo.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

In questo contenuto con Siforma vedremo in dettaglio perché funziona tale metodo, come si usa e quali sono i vantaggi di tale metodo formativo innovativo. Inoltre, un’attenzione particolare sarà data all’applicazione pratica di questo metodo, fornendoti un esempio concreto di efficacia nell’utilizzare il microlearning. Un aspetto importante lo riveste anche la componente psicologica che ha un impatto positivo nel processo di apprendimento tramite microlearning. In particolare, scopriremo perché e le sfide per il futuro.

Perché il microlearning può essere una risposta efficace alla formazione continua?

Il microlearning offre una serie di vantaggi nel promuovere efficacia di apprendimento a lungo termini. Scopriamoli:

  • Tempi di durata brevi per la formazione: L’apprendimento concentrato e mirato è funzionale a consolidare le conoscenze già apprese dallo studente.
  • Flessibilità e adattabilità: Si tratta di un metodo di facile fruizione per l’utente che si adatta bene anche all’apprendimento in modalità e-learning e non solo.
  • Maggiore efficacia della formazione: l’intuitività e la brevità di tale percorso che non si sostituisce del tutto ai metodi tradizionali dell’apprendimento serve a mantenere costante il livello di formazione, migliorando la capacità di assorbire nozioni da un corso.
formazione sicurezza sul lavoro

Il microlearning risulata efficace per gli studenti che non hanno molto tempo da dedicare alla formazione, rispondendo a ogni esigenza delle persone, consentendo così la possibilità di integrare lavoro a formazione più produttiva.

Come usare il microlearning?

I corsi basati sul microlearning si presentano come soluzioni flessibili e altamente adattabili all’e-learning, consentendo agli utenti di ricevere supporto rapidamente senza interrompere le loro attività quotidiane. Video di breve durata o presentazioni di slide, con una durata media di cinque minuti, dimostrano di essere più efficaci di seminari estesi di sei ore. Questa metodologia contribuisce a rafforzare la memorizzazione delle informazioni e a prevenire il sovraccarico cognitivo, particolarmente importante quando si affrontano concetti complessi.

Tuttavia, va sottolineato che molti corsi e-learning tradizionali, con una struttura che richiede l’assimilazione di materiali voluminosi nel corso del tempo, potrebbero non adattarsi facilmente al formato “pillole” di microlearning. La consultazione di risorse di considerevole entità e l’impegno prolungato nell’apprendimento potrebbero costituire una sfida in questo contesto. Affrontare questa sfida diventa cruciale nel contesto di un mondo sempre più digitalizzato e in rapida evoluzione tecnologica. Pertanto, la trasformazione dei contenuti e-learning tradizionali in formati più agili e adatti al microlearning rappresenta una prospettiva chiave per il futuro dell’istruzione digitale.

Sulla base di ciò, emerge chiaramente l’importanza di integrare il metodo del microlearning anziché sostituirlo completamente. Nel contesto delle dispense destinate alla consultazione degli studenti lavoratori, è possibile riconsiderare la loro struttura per adattarle a un approccio di erogazione basato sul microlearning, al fine di potenziare l’efficacia dell’apprendimento.

5 vantaggi per un approccio blended alla formazione.

La risposta ideale a una formazione più efficace è l’approccio blended all’apprendimento, ovvero un approccio che integra alla formazione tradizionale il microlearning, come già detto precedentemente. Qui spieghiamo i vantaggi di tale approccio.

In un approccio di formazione blended, l’integrazione del microlearning assolve a una funzione strategica nel contesto di erogazione dei corsi. Tale funzione fa sì che tale metodo rivesta un ruolo fondamentale sia per le lezioni online che per quelle in presenza. Ad esempio, il microlearning può essere impiegato per fornire informazioni di base e preparare gli studenti prima di una lezione in aula o di un workshop.

Il microlearning viene utilizzato come strumento di approfondimento di determinate materie durante le lezioni tradizionali. Unire microlearning alla formazione tradizionale contribuisce a ridurre la necessità di lunghe sessioni di formazione in aula.

I vantaggi chiave di questa sinergia tra microlearning e formazione blended sono molteplici:

  • Maggiore flessibilità: Gli studenti possono accedere al microlearning quando e dove desiderano, adattandolo ai propri impegni e ritmi di apprendimento, conferendo maggiore flessibilità agli utenti.
  • Riduzione del sovraccarico cognitivo: Presentando informazioni in segmenti piccoli, il microlearning evita di sovraccaricare gli studenti con una quantità eccessiva di contenuti in una sola volta, migliorando la comprensione e la ritenzione delle informazioni.
  • Rapido apprendimento: Grazie alla sua brevità, il microlearning consente agli studenti di acquisire nuove competenze in modo rapido ed efficiente, adattandosi alle esigenze di apprendimento moderne.
  • Maggiore coinvolgimento: L’utilizzo di formati multimediali e interattivi nel microlearning può aumentare l’interesse degli studenti, mantenendo alta l’attenzione in un contesto in cui gli stimoli sono molteplici e ubiqui.
  • Miglioramento della retention: La ripetizione frequente di micro-contenuti favorisce la memorizzazione a medio e lungo termine, contribuendo a migliorare la ritenzione delle informazioni.

In conclusione, l’adozione del microlearning in una formazione blended costituisce un valore aggiunto, migliorando l’esperienza di apprendimento e consentendo agli studenti di acquisire competenze in modo più efficace e duraturo.

Un caso di studio pratico

Un’applicazione pratica di tale strumento formativo trova spazio nei corsi di formazione settoriali. La sanità è un esempio. Ambiente che richiede una formazione costante. Tale costanza è fondamentale in quanto le procedure mediche si evolvono costantemente e il microlearning può soddisfare tale continuità grazie alla sua flessibilità e adattabilità che meglio si combina con gli orari estenuanti del personale sanitario, garantendo apprendimento e operatività allo stesso tempo. Sempre nell’ambito sanitario ci sono tante applicazioni del microlearning, il quale può essere utilizzato per la gestione delle emergenze mediche, per gli aggiornamenti sulle linee guida cliniche e per la gestione della comunicazione con il paziente.

applicazioni del microlearning

Una conferma del potenziale del microlearning la si può trovare nei corsi di formazione settoriali. Se consideriamo la sanità, possiamo osservare un settore dove i suoi addetti ai lavori sono tenuti a una formazione approfondita e costante, che richiede una continua revisione di quanto appreso nei lunghi anni universitari. Inoltre, bisogna considerare un’altra opportunità offerta da questa tipologia di formazione. Opportunità che dà la possibilità di personalizzare l’apprendimento scegliendo argomenti di formazione rilevanti per il proprio percorso di specializzazione.

Microlearning e psicologia dell’apprendimento.

Che correlazione esiste tra psicologia e microleraning? Per rispondere a questa domanda bisogna partire dal presupposto che l’apprendimento a breve termine è tendente a essere dimenticato peccando di efficacia nel lungo termine. Invece, il micro apprendimento settoriale e segmentato svolto costantemente e in modo continuativo risulta essere più efficace nel medio lungo termine.

C’è una risposta migliore all’apprendimento da parte degli studenti poiché il microlearning favorirà una migliore comprensione dei concetti, i quali saranno meglio assorbiti e questo contribuirà a una maggior ritenzione. Gli argomenti si assimilano meglio perché presentanti in piccole dosi, evitando sovraccarichi cognitivi. Quindi la psicologia influenza l’apprendimento e il microlearnig funge da leva che agisce sulla psicologia degli studenti.

Attraverso questo strumento gli studenti saranno oggetto di una valutazione immediata. Se la micro formazione è presentata in termini di quiz o domande interattive, gli studenti possono avere un riscontro immediato sui risultati intervento immediatamente sulle aree che presentano maggiori difficoltà capendo sin da subito i problemi e come affrontarli.

Microlearning e durata dell’attenzione. Quale sfida per il futuro dell’apprendimento?

Come risponde il microlearning alla durata dell’attenzione delle persone? Oggi sappiamo che grazie a internet e agli smartphone abbiamo accesso a una quantità esagerata di informazione fruibile tramite post, articoli e video e immagini. Possiamo dire che la soglia dell’attenzione è inversamente proporzionale all’aumento della quantità di informazioni a cui siamo esposti. È difficile rimanere concentrati su uno stesso argomento per più tempo e allo stesso tempo è più facile distrarsi. Studi dicono che la durata di attenzione di una persona è simile a quella di un pesce rosso, ovvero pari a 8 secondi, il tempo impiegato da una persona a scrollare il proprio feed di informazioni e social.

Questo rappresenterà una sfida importante per l’apprendimento perché sessioni di formazione online troppo lunghe possono far calare l’attenzione dei partecipanti e portare come conseguenza una maggior riduzione della ritenzione. In questo contesto, l’attenzione riveste un ruolo critico nell’ambito dell’apprendimento online, dove le distrazioni digitali sono all’ordine del giorno. Un design didattico attento deve necessariamente considerare queste limitazioni e proporre soluzioni per massimizzare l’efficacia dell’apprendimento.

formazione sicurezza sul lavoro

Siforma – Agenzia Formativa – e l’impegno per una formazione efficace e flessibile.

Il microlearning, con la sua struttura modulare basata su contenuti brevi e focalizzati, emerge come una risposta diretta a queste sfide. Gli obiettivi di apprendimento vengono affrontati in moduli concisi, mantenendo l’attenzione dell’individuo e facilitando la ritenzione delle informazioni. La sua adattabilità alla breve durata di attenzione rappresenta un elemento chiave per mitigare la fatica cognitiva e massimizzare l’efficacia dell’apprendimento. Noi sappiamo quanto sia importante l’attenzione da dedicare alla formazione per prevenire incidenti sul lavoro e garantire maggior sicurezza.

Per questo, Siforma, agenzia formativa sulla sicurezza sul lavoro da anni si impegna a garantire l’erogazione di una formazione sia online sia fisica in aula consentendo di rispondere in modo efficace alle esigenze degli studenti. Inoltre, Siforma progetta formazione e corsi personalizzati integrando quiz a risposta multipla agevolando il percorso formativo in modo tale che i partecipanti possano ricevere subito feedback costruttivi e favorire un miglior apprendimento delle tematiche trattate. Qui potrai vedere il nostro catalogo corsi online e fruibile in modo asincrono, mentre qui ti presentiamo tutta la nostra offerta formativa obbligatoria e non. Scopri cosa può fare per te Sicuringegneria per l’erogazione personalizzata secondo le tue esigenze aziendali.

Formazione per aziende e privati
La formazione aziendale è un'opportunità per migliorare le competenze dei tuoi dipendenti e aumentare la produttività dell'azienda. Scopri i nostri corsi di formazione e investi nel successo della tua azienda.

Tabella dei contenuti

Formazione per aziende e privati
La formazione aziendale è un'opportunità per migliorare le competenze dei tuoi dipendenti e aumentare la produttività dell'azienda. Scopri i nostri corsi di formazione e investi nel successo della tua azienda.
Se vuoi organizzare un corso per due o più persone scrivici per organizzare un corso privato aziendale!

Articoli utili correlati

Consulenza gratuita

Compila il form e richiedi la tua consulenza gratuita

Informazioni di contatto
Informazioni aziendali
Data ed ora più comode per la consulenza